2013_VIAGGIO PILGRIM IN CAMPER LUNGO IL CAMMINO DI COLOMBANO

 

Il viaggio iniziò il 23 marzo 2013: più di 4000 chilometri via terra dall'Italia all'Irlanda lungo il Cammino i Colombano.

 

I camper iniziano il viaggio:

1° CERIMONIA SCAMBIO DONI Bobbio

Gli equipaggi dei 25 camper, accompagnati dai bobbiesi, si ritrovano poi sulla soglia dell’Abbazia di San Colombano in Bobbio dove avviene la consegna della prima delle 12 lastre di ardesia dell’opera VIA DOMUS, accolta nelle mani di Marco Rossi, sindaco di Bobbio. Su ciascuna lastra è incisa una lettera dell’espressione “Totius Europae”.

CERIMONIA SCAMBIO DONI San Colombano al Lambro.

Lì viene consegnata la seconda lastra nelle mani del primo cittadino Gian Luigi Panigada che, a nome della cittadinanza, consegna la terra di San Colombano al Lambro perché venga portata a Bobbio.

CERIMONIA SCAMBIO DONI Milano,

Palazzo Marino. In Sala Alessi avviene lo scambio doni (lastra di ardesia-terra di Milano) alla presenza dell’assessore Granelli.

CERIMONIA SCAMBIO DONI Luxeuil-les-Bains.

Consegna della lastra di ardesia e presa in custodia della zolla di terra. Grazie alla collaborazione dell’associazione Amis de Saint Colomban di Luxeuil-les-Bains. Il vice presidente degli Amis de Saint Colomban, lo storico Philip Kann, accompagna i dodici equipaggi alla scoperta del centro storico e del sito di Annegrey.

CERIMONIA SCAMBIO DONI Bangor.

Alla presenza del sindaco di Bangor Wesley Irvine, di padre Gunn della chiesa cattolica di San Comgall e del canonico Ronnie Nesbit della chiesa d’Irlanda, vengono presentate due delle dodici lastre di ardesia di Via Domus.

 

‘Pilgrim’ 2013 ha viaggiato accompagnato da una mascotte particolare: un folletto artefice di scherzetti monelli quali lo smarrimento dei dodici camper nella torbiera irlandese. Nel viaggio sono state trasportate e consegnate sette delle dodici lastre di ardesia coinvolgendo comunità in Italia, Francia, Irlanda del Nord e Repubblica d’Irlanda.